Lipu Onlus, natura, uccellie animali selvatici in Italia

Come trasformare il tuo balcone o il tuo terrazzo in un giardino per gli uccelli

Come trasformare il tuo balcone o il tuo terrazzo in un giardino per gli uccelli Illustrazione di Federico Appel
Etichettato sotto

Anche un piccolo terrazzo, un balcone o una semplice finestra possono trasformarsi in un grazioso birdgarden.

Non è necessario avere un grande giardino per essere circondati da tante specie di uccelli. Anche un condominio nel centro di una grande città può ospitare un vero birdgarden.

Per attirare gli uccelli sul tuo terrazzo puoi posizionare piante e piccoli arbusti in vaso, erbe aromatiche, senza dimenticare una vaschetta con l'acqua. In inverno puoi aggiungere delle mangiatoie (sempre con il tetto o del tipo “appeso”, per non far avvicinare i piccioni che non hanno bisogno di essere nutriti e impediscono la presenza di altre specie).

Illustrazione di Federico AppelIllustrazione di Federico Appel

Se sul tuo balcone o terrazzo ci sono porte o finestre di vetro ti consigliamo di mettere delle tende oppure attaccare delle sagome anti collisione sui vetri (si tratta di adesivi scuri che riproducono la sagoma di un rapace) per evitare che gli uccelli vadano a sbattere.

Se non hai un giardino o un balcone anche una semplice finestra può bastare per creare un piccolo Birdgarden e osservare da vicino numerosi animali. Puoi sistemare sul davanzale diversi tipi di mangiatoie costruite con materiali di recupero. Puoi anche sistemare piante dai fiori profumati in vaso per attrarre gli insetti. Anche in questo caso non dimenticare una vaschetta d’acqua, indispensabile per dissetare i nostri piccoli amici piumati.

 

Federico Appel è nato a Roma nel 1979. Visto che ama darsi tante arie diremo che ha conseguito un dottorato in Letteratura Italiana presso l'Università "La Sapienza" di Roma, che è stato professore a contratto di "Letteratura per l'infanzia" nella stessa Università , che ha pubblicato saggi sulla fantascienza, l'avventura, la bicicletta e il fantastico, e che è redattore di una piccola ma gloriosissima casa editrice per ragazzi. Ha illustrato vari libri e pubblicato con le Nuove Edizioni Romane due romanzi tutti suoi: Le memorie di Alessandro e Il sosia di Napoleone.

  • Diventa socio Lipu
  • Aiutaci a proteggere la natura e gli animali e ricevi il manualetto che racchiude tutte le informazioni per creare il tuo giardino naturale
  • Call to action 1 Immagine

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Acconsenti all'uso dei cookie Chiudendo questo banner.
Per saperne di più è possibile consultare l'informativa sulla Privacy di Lipu.