Lipu Onlus, natura, uccellie animali selvatici in Italia

20 anni a Casacalenda: weekend di festa in Molise

20 anni a Casacalenda: weekend di festa in Molise L'Oasi Lipu Casacalenda - Foto Carlo Meo
Etichettato sotto

L'Oasi Lipu Casacalenda, in Molise, compie 20 anni. E annuncia tre giornate speciali per tutti gli amanti della natura.

Da venerdì 17 a domenica 19 ottobre si svolgeranno i festeggiamenti del 20esimo compleanno dell’Oasi Lipu di Casacalenda. Il ricco programma celebrativo del ventennale, messo a punto dalla Lipu e dalla Regione Molise- Assessorato Regionale alla Tutela Ambientale, in collaborazione con il Comune di Casacalenda e la Provincia di Campobasso, prevede un incontro celebrativo con le Istituzioni e le scuole sul tema ecologico, una mostra sulla biodiversità, visite guidate nell’Oasi, attività di animazione e laboratori per bambini ed adulti.

“Un compleanno importante per la natura, gli amanti della stessa e per tutti noi- afferma l’Assessore regionale alla Tutela Ambientale, Vittorino Facciolla- Vogliamo celebrare una realtà importante che ha rappresentato e rappresenta tutt’ora il primo contatto tra i bambini e la natura in uno spazio appena fuori le mura del Comune di Casacalenda”.
Sono trascorsi ormai venti anni dall’inaugurazione ufficiale dell’Oasi Lipu di Casacalenda. Un’area naturalistica di 150 ettari, autentico scrigno di biodiversità, che ‘ospita’ ben 15 specie di orchidee, 33 specie diverse di alberi, migliaia di coloratissime farfalle e numerose specie animali, come il tasso, il capriolo, il falco pecchiaiolo, la salamandrina dagli occhiali e la testuggine di palude europea. In tutto sono 1.000 le specie animali e vegetali censite, in 20 anni, dalla Lipu e da altri istituti di ricerca.


“La funzione dell’Oasi Lipu è duplice - continua Facciolla - conservare la natura ed, al contempo, renderla fruibile alla gente, partendo dai bambini e dagli studenti. Mi auguro che il prossimo fine settimana sia una vera festa della natura e che grandi e piccini partecipino numerosi all’iniziativa” conclude.

Ad inaugurare la ‘tre giorni’ sarà l’incontro con le Istituzioni (Regione, Comune di Casacalenda, Provincia di Campobasso, Unimol, Corpo Forestale dello Stato) organizzato per venerdì 17 ottobre a Campobasso, presso la Sala del Parlamentino Regionale. Sabato e domenica, invece, la festa continuerà a Casacalenda, presso l’Oasi Lipu, tra visite guidate, degustazioni di prodotti tipici, mostra sulla biodiversità e laboratori vari.
In questi 20 anni l’Oasi ha ottenuto importanti riconoscimenti: sito di rete Natura 2000 (Unione Europea) e area protetta (Ministero dell’Ambiente). “Un’Oasi naturale è molte cose in una- dichiara Danilo Selvaggi, Direttore Generale Lipu- è la preservazione di un pezzo di territorio prezioso, la possibilità di far vivere la natura alla gente regalandole benessere fisico e spirituale; è una chance di crescita per un’intera comunità in termini di educazione, conoscenza, consapevolezza, senso civico. A Casacalenda, in questi 20 anni, è successo proprio questo. La nostra soddisfazione è grande- continua- così come il ringraziamento che rivolgiamo al Comune di Casacalenda e alla Provincia di Campobasso, che ci hanno sostenuto in tutti questi anni, e alla Regione Molise che ha supportato questo importante evento”.
Ed ora non resta che dare avvio ai festeggiamenti.
 

Giovedì, 16 Ottobre 2014 12:22

Da oltre 50 anni curiamo gli animali, proteggiamo gli habitat, combattiamo il bracconaggio e parliamo di natura ai ragazzi. Puoi farlo anche tu. Se non sei ancora socio, puoi iscriverti alla Lipu per un anno oppure puoi rinnovare la tua quota associativa, e farai parte della nostra grande famiglia!

I TUOI DATI
SCEGLI LA TUA QUOTA ASSOCIATIVA

Indica la quota associativa (nel campo "Di che specie sei") e la modalità iscrizione alla Lipu. Se sei della specie "famiglia" scrivi nel campo note il nome e cognome dei componenti della tua famiglia.



Utilizziamo cookie per favorire l'utilizzo del sito e ottimizzarne l'esperienza di navigazione. Continuando la visita del sito l'utente accetta l'utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni