Lipu Onlus, natura, uccellie animali selvatici in Italia

Nasce, col saluto di Frans Timmermans, la scuola di formazione Danilo Mainardi della Lipu

Il vicepresidente della Commissione europea Frans Timmermans - Foto di  Alexandro Michailidis/Shutterstock Il vicepresidente della Commissione europea Frans Timmermans - Foto di Alexandro Michailidis/Shutterstock
Etichettato sotto

La nuova Scuola di formazione Danilo Mainardi della Lipu per l’attivismo e la cultura ecologica. 1500 volontari coinvolti per oltre 20 aree formative, dalla conservazione della natura agli sguardi sul mondo.

“Conoscenza e azione consapevole per salvare la biodiversità e il nostro stesso futuro”. Nel 2022 lezioni magistrali di Franz Bairlein, tra i massimi conoscitori di migrazione degli uccelli, Patrizia Torricelli dell’Università Ca’ Foscari e BirdLife Oceania.

“Di fronte alla crisi ecologica siamo tutti chiamati a conoscere e agire. Per questo nasce la Sdam, uno strumento essenziale per alzare il livello di consapevolezza, tra gli attivisti e la gente comune, sulle straordinarie sfide ambientali che attendono l'Italia, l'Europa e il mondo”.

Lo dichiara la Lipu lanciando la nuova Scuola di Formazione, dedicata al grande etologo e già presidente della Lipu Danilo Mainardi e creata nell’ambito del progetto europeo “Choose LIFE”, sviluppato dall’associazione grazie al contributo della Commissione europea. Rivolta in special modo ai 1500 volontari dell’associazione organizzati in 150 tra delegazioni, gruppi, oasi e centri recupero, la Sdam sarà strutturata in oltre 20 aree formative, che toccano tutti i principali temi di azione della Lipu, e in tre grandi ambiti formativi: “Agire per la Natura”, dedicato alla formazione più strategica, “Conoscere i Contesti”, per l’inquadramento generale delle questioni ambientali, e “Sentire e Pensare il Mondo”, nel quale le questioni ambientali si aprono alla cultura, all’arte, alla filosofia ambientale, al pensiero ecologico.

La nascita della Scuola è salutata da Frans Timmermans, vice Presidente esecutivo della Commissione europea e delegato all’attuazione del Green Deal, figura di grande riferimento per gli ambiziosi programmi ambientali dell'Unione europea, a cominciare dalla Strategia sulla biodiversità e dalla legge per il ripristino degli habitat naturali.

"Noi esseri umani - dichiara Frans Timmermans, vice Presidente esecutivo della Commissione europea - dipendiamo dalla natura. Per l'aria che respiriamo, per l'acqua che beviamo, per il cibo che mangiamo - per la vita. Anche la nostra economia si regge sulla natura. Le crisi del clima e della biodiversità stanno minacciando le fondamenta stesse della vita sulla Terra. L'umanità sta lentamente ma inesorabilmente iniziando a comprendere l'enorme importanza di ripristinare la natura e fermare la perdita di biodiversità. Non posso quindi che accogliere con grande piacere iniziative come la Sdam ed augurare il più grande successo".

Nel corso del 2022 la Sdam si arricchirà delle lezioni magistrali di Franz Bairlein, tra i maggiori conoscitori al mondo delle strategie di migrazione degli uccelli, delle scienziate di BirdLife Oceania, con una lezione sulla biodiversità australe e le azioni per salvarla, e di Patrizia Torricelli, ecologa dell’Università Ca’ Foscari, che traccerà un ricordo “futuribile” di Danilo Mainardi scienziato ed educatore.

La Sdam è un nuovo entusiasmante capitolo della storia della Lipu - dichiara Aldo Verner, presidente della Lipu-BirdLife Italia - Un progetto ambizioso ma cruciale, come dichiarato dal vicepresidente della Commissione europea Frans Timmermans, perché dalla conoscenza non possiamo prescindere se vogliamo incidere sulla società. Dobbiamo spiegare cosa lega una tortora selvatica alle grandi politiche agricole e alle nostre abitudini quotidiane, e come possiamo agire per il cambiamento. E’ questo il principale significato della Scuola di Formazione della Lipu”.

Per quasi quarant’anni - aggiungono Massimo Soldarini e Greta Regondi dell’Ufficio Volontariato della Lipu - Danilo Mainardi è stato consigliere, presidente e presidente onorario della Lipu, con una vita intera spesa per la scienza, la divulgazione di alta qualità e, ovviamente, l’attenzione ambientalista al destino del Pianeta. Lui, etologo e scienziato di fama internazionale, ha creduto nella cultura come motore di vera trasformazione del mondo. Dedicargli la nostra Scuola significa ricordarlo nel modo più autentico e concreto possibile. Ne sarebbe felice”.

Le lezioni della Sdam partiranno con, tra le altre, lezioni su uccelli e cambiamenti climatici, la storia e gli usi dei pesticidi, le tecniche di monitoraggio degli uccelli, le nuove Greencomps (competenze verdi) della Commissione europea, l’Abc del policy making.

Il sito-vetrina della Sdam - Scuola di Formazione Danilo Mainardi della Lipu è all’indirizzo https://corsi.lipu.it/

 

SCHEDA

Oltre 20 le Aree formative della Sdam.

3 gli Ambiti culturali di riferimento: Agire per la Natura, Conoscere i Contesti, Sentire e Pensare il Mondo.
1500 i volontari della Lipu, attivi tra delegazioni e gruppi territoriali, oasi e riserve naturali, centri recupero per la fauna selvatica.
4 le Competenze verdi sulla sostenibilità individuate dalla Commissione europea: Valori, Complessità, Futuri, Azione.
120 i partner di BirdLife International coinvolti progressivamente nell’Area formativa BirdLife World, che racconta le bellezze naturalistiche del mondo e le azioni per tutelarle.
20 le icone disegnate da Kreativehouse a connotazione delle Aree formative, con uno stile in omaggio all’elementarità di Bruno Munari e il seguente concetto: per affrontare le nuove sfide ambientali dobbiamo ri-alfabetizzarci, re-imparare la realtà.

Si chiameranno Mainardi lectures gli appuntamenti annuali dedicati a Danilo Mainardi, con lezioni magistrali su etologia e altre scienze naturali. Il webinar sarà la forma principale delle lezioni, per favorire la massima partecipazione di attivisti, soci e gente comune, cui tuttavia si aggiungeranno eventi, lezioni e workshop in presenza. La piattaforma Moodle, alla quale avranno accesso tutti i volontari della Lipu, ospiterà la Scuola virtuale, con lezioni scritte, videolezioni, documenti utili e materiali formativi di altro tipo.

Speciale Soci è l’Area formativa dedicata ai 30mila soci della Lipu, con le lezioni sul riconoscimento degli uccelli, il birdgardening, il soccorso della fauna in difficoltà, il disegno naturalistico, i grandi temi dell’attualità ambientale e della cultura ecologica.

Particolarmente dedicata ai volontari della Lipu, la Sdam si apre al grande pubblico con lezioni magistrali e speciali eventi formativi e culturali. Tutte le lezioni e gli eventi della Sdam saranno gratuiti.

Il Progetto Choose Life, che ha contribuito al finanziamento della Sdam, si inserisce in un complesso di azioni dedicate dal programma LIFE della Commissione europea agli enti del Terzo settore, per sostenerne la missione dopo la crisi derivata dalla pandemia. Con il progetto, la Lipu sta lavorando al rafforzamento del proprio volontariato e alla sensibilizzazione del pubblico sulle grandi tematiche ambientali, in special modo la Strategia europea per la biodiversità e le sfide ad essa connesse.

***

La Lipu-BirdLife Italia è tra le principali associazioni europee per la protezione degli uccelli e la conservazione della biodiversità. Fondata nel 1965, ha contribuito alla salvezza di molte specie di uccelli in Italia, come la cicogna bianca, il grillaio, il falco della regina, alla diffusione e alla tutela italiana della rete Natura 2000, alla lotta al bracconaggio e alle illegalità ambientali, alla creazione di oasi naturali e centri per il recupero della fauna selvatica. Ente morale per decreto del Presidente della Repubblica e Associazione ambientalista riconosciuta dal ministero dell’Ambiente, oggi conta su 100 delegazioni e gruppi territoriali, gestisce 35 oasi, riserve naturali e centri per la fauna selvatica, è impegnata in progetti nazionali e internazionali, ricerca scientifica, politiche ambientali, cultura ecologica. È il partner italiano di BirdLife International, la maggiore federazione al mondo per la conservazione degli uccelli selvatici e dei loro habitat.

Danilo Mainardi è stato etologo di fama internazionale, scienziato, scrittore, ambientalista e presidente della Lipu. Docente all’Università di Parma e a Ca’ Foscari di Venezia e direttore della Scuola di Etologia del Centro Ettore Majorana di Erice, Mainardi ha speso l’intera vita per la conoscenza, l’insegnamento e la diffusione del sapere, credendo in una divulgazione di alta qualità, che combinasse il coinvolgimento della gente e la fondatezza scientifica. Molto noto al grande pubblico grazie a trasmissioni televisive quali Almanacco del giorno dopo e Quark, è stato autore di numerosi libri di successo tra cui Dizionario di etologia, Lo zoo aperto, L’animale culturale, La strategia dell’aquila, L’animale irrazionale, L’intelligenza degli animali.

 

Venerdì, 22 Luglio 2022 09:50

Da oltre 50 anni curiamo gli animali, proteggiamo gli habitat, combattiamo il bracconaggio e parliamo di natura ai ragazzi. Puoi farlo anche tu.

Se non sei ancora socio puoi iscriverti alla Lipu per un anno, farai parte della nostra grande famiglia e riceverai ogni tre mesi un numero di Ali, la nostra rivista!

 

 

Utilizziamo cookie per favorire l'utilizzo del sito e ottimizzarne l'esperienza di navigazione. Continuando la visita del sito l'utente accetta l'utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni