Lipu Onlus, natura, uccellie animali selvatici in Italia

2008, duecentomila

2008, duecentomila
Etichettato sotto

La caccia nel nord Italia è ancora una vera mattanza.

Decine di migliaia di piccoli uccelli migratori non cacciabili come passeri, fringuelli e peppole, sono abbattute ogni anno, soprattutto in Veneto e Lombardia, grazie alla cosiddetta “caccia in deroga”.

La Lipu raccoglie e consegna al Governo italiano 200.000 firme e invia alla Commissione europea un'attenta documentazione di quello che sta succedendo. E l'Europa interviene, segnando l'inizio della fine delle deroghe ai piccoli uccelli migratori. Ma non è ancora tempo di abbassare la guardia.

Da 50 anni la Lipu si batte con la forza delle idee per difendere gli animali selvatici del nostro paese. Insieme abbiamo raggiunto tantissimi successi, ma dobbiamo impegnarci ancora. Se pensi che quello che facciamo sia giusto, entra a far parte della storia, diventa Socio Lipu.
 

Giovedì, 29 Maggio 2014 16:32

Da oltre 50 anni curiamo gli animali, proteggiamo gli habitat, combattiamo il bracconaggio e parliamo di natura ai ragazzi. Puoi farlo anche tu. Se non sei ancora socio, puoi iscriverti alla Lipu per un anno oppure puoi rinnovare la tua quota associativa, e farai parte della nostra grande famiglia!

I TUOI DATI
SCEGLI LA TUA QUOTA ASSOCIATIVA

Indica la quota associativa (nel campo "Di che specie sei") e la modalità iscrizione alla Lipu. Se sei della specie "famiglia" scrivi nel campo note il nome e cognome dei componenti della tua famiglia.



Utilizziamo cookie per favorire l'utilizzo del sito e ottimizzarne l'esperienza di navigazione. Continuando la visita del sito l'utente accetta l'utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni