Lipu Onlus, natura, uccellie animali selvatici in Italia

Orrore nel livornese, lupo ucciso e scuoiato

Foto di Stefano Bottazzo Foto di Stefano Bottazzo
Etichettato sotto

"E' un orrore che non può essere accettato e complice è anche quella cattiva aria che ha soffiato intorno al Piano lupo". 

Ferma questa carneficina. Il bracconaggio in Italia è ancora una realtà preoccupante. Da 50 anni la Lipu si batte per contrastare le azioni crudeli dei bracconieri con interventi concreti come le azioni legali ed i campi antibracconaggio nel Sulcis (Sardegna) e sullo stretto di Messina. Con una donazione puoi aiutarci a portare avanti i progetti contro la caccia e il bracconaggio

AIUTACI BASTA UNA PICCOLA DONAZIONE

E’ il commento di Fulvio Mamone Capria, presidente Lipu BirdLife-Italia, alla notizia del ritrovamento del lupo ucciso nel livornese. "Occorre dare risorse e piena applicazione al Piano antibracconaggio evitando che resti nei cassetti. Le istituzioni non sottovalutino una situazione di caccia di frodo diffusa nel Paese che rischia di essere totalmente fuori controllo.

"La Lipu darà mandato ai suoi legali per seguire il caso e per presentarsi Parte Civile in un eventuale processo".

 

Venerdì, 28 Aprile 2017 16:28

Da oltre 50 anni curiamo gli animali, proteggiamo gli habitat, combattiamo il bracconaggio e parliamo di natura ai ragazzi. Puoi farlo anche tu. Se non sei ancora socio, puoi iscriverti alla Lipu per un anno oppure puoi rinnovare la tua quota associativa, e farai parte della nostra grande famiglia!

I TUOI DATI
SCEGLI LA TUA QUOTA ASSOCIATIVA

Indica la quota associativa (nel campo "Di che specie sei") e la modalità iscrizione alla Lipu. Se sei della specie "famiglia" scrivi nel campo note il nome e cognome dei componenti della tua famiglia.



Utilizziamo cookie per favorire l'utilizzo del sito e ottimizzarne l'esperienza di navigazione. Continuando la visita del sito l'utente accetta l'utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni