Lipu Onlus, natura, uccellie animali selvatici in Italia

Bar dei gufi? Lipu: "Esponete foto, non animali"

Gufo reale, foto di Michele Mendi Gufo reale, foto di Michele Mendi
Etichettato sotto

“Per ammirare e fotografare i rapaci, occorre farlo nel luogo dove vivono da sempre: in natura”.

La Lipu commenta la notizia dell’annunciata apertura, nel bresciano, del primo bar italiano che ospita gufi, animali selvatici esposti al pubblico durante la normale apertura. Una proposta di cattivo gusto, altamente diseducativa, che snatura l’indole selvatica dei rapaci, animali a rischio di estinzione e fortemente protetti dalle normative nazionali e internazionali. “Abbiamo informato dell’iniziativa i Carabinieri forestali e le altre istituzioni competenti – dichiara il presidente della Lipu Fulvio Mamone Capria – Condanniamo con fermezza questa insana spettacolarizzazione degli animali, riservandoci ogni azione da intraprendere. Ai gestori del bar rivolgiamo l’invito a visitare un’oasi o un centro recupero della Lipu, per conoscere davvero la natura nella sua espressione di libertà e capire che si può utilizzarne la bellezza, magari esponendo disegni e fotografie, senza arrecarle danno alcuno”.

 

Venerdì, 15 Dicembre 2017 09:47

Da oltre 50 anni curiamo gli animali, proteggiamo gli habitat, combattiamo il bracconaggio e parliamo di natura ai ragazzi. Puoi farlo anche tu. Se non sei ancora socio, puoi iscriverti alla Lipu per un anno. Entra nella nostra grande famiglia!

I TUOI DATI
SCEGLI LA TUA QUOTA ASSOCIATIVA

Indica la quota associativa (nel campo "Di che specie sei") e la modalità iscrizione alla Lipu. Se sei della specie "famiglia" scrivi nel campo note il nome e cognome dei componenti della tua famiglia.

Utilizziamo cookie per favorire l'utilizzo del sito e ottimizzarne l'esperienza di navigazione. Continuando la visita del sito l'utente accetta l'utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni