Lipu Onlus, natura, uccellie animali selvatici in Italia

Marco ha la felicità negli occhi

Marco ha la felicità negli occhi Una coppia di balestrucci
Etichettato sotto

«Per 21 anni dalla nuova casa non ho più visto né un'alba né un tramonto, non ho più sentito un canto d'uccello se non quelli delle audiocassette dell'orologio appeso al muro. Poi, un anno fa...»

Ci sono persone che non potrebbero mai vivere senza il telefonino nuovo e il bluetooth connesso alla macchina. Ma è davvero questo ciò di cui abbiamo bisogno per essere felici? Ci viene in mente quella mattina che alla Lipu è arrivata la lettera di Marco:

“Il mio amore per gli uccelli e la natura in genere risale a quando avevo 10 anni. In occasione del mio compleanno, mi regalarono un libro enorme, Uccelli del Mondo di Austin e Singer, pieno di illustrazioni e descrizioni. Vivevo all'ultimo piano di una piccola palazzina di fronte alla Tenuta dei Massimi a Roma. A pochi metri dal mio balcone nidificavano i balestrucci e io passavo tantissimo tempo a vedere questi piccoli uccelli nel loro andirivieni. Poi sono cresciuto, ma ho continuato ad osservarli insieme a tutti gli altri uccelli, fino a quando, sposandomi, sono andato a vivere in un seminterrato. Per 21 anni dalla nuova casa non ho più visto né un'alba né un tramonto, non ho più sentito un canto d'uccello se non quelli delle audiocassette dell'orologio appeso al muro.

Poi, un anno fa, sono tornato a vivere nella casa dei miei genitori e sono ricominciate le albe e i tramonti e in primavera ho rivisto i balestrucci. In seguito a una ristrutturazione del palazzo i nidi non c'erano più, ma un sabato mattina mentre ero seduto sul balcone come per darmi il bentornato, guardando nel sottotetto alla destra del mio balcone, vedo una quindicina di balestrucci uno accanto all'altro. Ho chiamato mia moglie e siamo rimasti lì a guardarli con la felicità negli occhi.

 

Questa storia ti tocca da vicino?

Sono Rossana Bigliardi e lavoro alla Lipu. Oggi la Lipu è una grande associazione con più di 30.000 sostenitori, ma io la conosco da quando stava tutta in un garage. Se la storia di Marco ti ha dato speranza e vuoi valutare la possibilità di fare una scelta importante per il futuro di animali e natura, parlane con me. Risponderò alle tue domande sui lasciti e grandi donazioni.

Per contattarmi puoi scrivere a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. o chiamare il numero 0521 1910711, nella massima riservatezza. Oppure chiedi di essere ricontattato o scarica l'opuscolo informativo compilando il modulo qui sotto:

I tuoi dati
Richiedi maggiori informazioni

Da oltre 50 anni curiamo gli animali, proteggiamo gli habitat, combattiamo il bracconaggio e parliamo di natura ai ragazzi. Puoi farlo anche tu. Se non sei ancora socio, puoi iscriverti alla Lipu per un anno. Entra nella nostra grande famiglia!

[No form id or name provided!]

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Acconsenti all'uso dei cookie Chiudendo questo banner.
Per saperne di più è possibile consultare l'informativa sulla Privacy di Lipu.