Lipu Onlus, natura, uccellie animali selvatici in Italia

Conoscere la natura di Firenze con l’Atlante ornitologico

Etichettato sotto

Partiti i rilievi per la realizzazione della nuova edizione. Firenze unica città al mondo con 4 atlanti realizzati in altrettanti decenni

A distanza di 10 anni dalla precedente edizione, il Comune di Firenze, in collaborazione con la Lipu,ha deciso di avviare i lavori per la realizzazione della quarta edizione dell’Atlante degli uccelli nidificanti nel Comune di Firenze. Sul campo sono già operativi ornitologi, birdwatchers e appassionati, per individuare le presenze di uccelli selvatici nell’area urbana e periurbana.

Nell’ultima edizione dell’Atlante, che risale al 2009, le specie scoperte furono 86. Segno che in città si trovava ancora una ricca biodiversità, con parchi e spazi verdi. Si tratta ora di capire quante variazioni si sono prodotte in questi ultimi 10 anni, e se la presenza di questi animali sia ancora così importante.

La prima stagione di rilevamenti sul campo durerà per tutto il mese di giugno, e per questo la Lipu e il Comune di Firenze chiedono la collaborazione dei cittadini e delle scolarescheche potranno contribuire alla realizzazione dell’Atlante segnalando all’indirizzo email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. , ad esempio, un nido di rondineo di balestrucciosotto al tetto di un edificio o una capinera che cantanel giardino di casa. La ricerca è coordinata da Marco Dinetti, responsabile Ecologia urbana della Lipu e dalla delegata della Sezione Lipu di Firenze Daniela Burrini.

Una volta completate le indagini– spiega Marco Dinetti - verranno realizzate le mappe aggiornate della distribuzione delle specie, utili a valutare il trend delle popolazioni faunistiche e delineare i piani di conservazione di quelle rare. E inoltre avere una base scientificamente attendibile per gestire le problematiche causate dai piccioni e confrontare la situazione ornitologica di Firenze con altre città italiane ed europee”.

L’Atlante rappresenta un’occasione per far riscoprire ai cittadini, agli studenti e ai turisti la natura locale, apprezzare i “servizi ecosistemici” delle aree verdiche svolgono importanti funzioni per migliorare la vivibilità e la funzione degli uccelli come “indicatore ambientale” della qualità urbana, che ci può aiutare a orientare le scelte urbanistiche. L’Atlante può, inoltre, aiutare gli insegnanti a svolgere iniziative di educazione ambientale.

Per il fatto di realizzare il quarto Atlante in pochi decenni, Firenze vanta un primato unico al mondo, sancito nel volume Ecology and conservation of birds in urban environments(edito dalla prestigiosa Springer International Publishing), dove l’ornitologo Maciej Luniak della Polish Academy of Sciences ha tracciato la panoramica degli Atlanti ornitologici urbani in Europa. Firenze, afferma Luniak, è “l’unica città al mondo che può vantare tre edizioni di atlanti ornitologici, compilati in modo successivo in tre decenni”.

1° giugno 2018

Venerdì, 01 Giugno 2018 11:34

Da oltre 50 anni curiamo gli animali, proteggiamo gli habitat, combattiamo il bracconaggio e parliamo di natura ai ragazzi. Puoi farlo anche tu. Se non sei ancora socio, puoi iscriverti alla Lipu per un anno. Entra nella nostra grande famiglia!

I TUOI DATI
SCEGLI LA TUA QUOTA ASSOCIATIVA

Indica la quota associativa (nel campo "Di che specie sei") e la modalità iscrizione alla Lipu. Se sei della specie "famiglia" scrivi nel campo note il nome e cognome dei componenti della tua famiglia.