Lipu Onlus, natura, uccellie animali selvatici in Italia

Etichettato sotto

Le foreste del mondo hanno bisogno del tuo aiuto!

Vogliamo che la Commissione Europea protegga le nostre foreste e il nostro futuro, ORAPossiamo limitare fortemente la deforestazione e possiamo farlo subito, è un'occasione che non dobbiamo perdere. Sta per essere definita una nuova legge EU sui prodotti derivati dalla deforestazione e la Commissione Europea chiede l’opinione di tutti i Cittadini nell’ambito di una consultazione aperta. Anche tu puoi fare sentire la tua voce inserendo i tuoi dati nel modulo qui sotto e cliccando su ACT NOW

FIRMA LA PETIZIONE

Le foreste sono indispensabili per la nostra sopravvivenza. Forniscono l’ossigeno all’aria che respiriamo, purificano l’acqua che beviamo, ma sono anche la casa di milioni di piante, animali e di popoli indigeni. Inoltre, le foreste in buona salute ci proteggono dalle malattie, e assorbono le emissioni di carbonio dall’atmosfera.

Ci stiamo mangiando le nostre foreste. L’agricoltura distruttiva e non sostenibile porta al degrado delle foreste e degli altri habitat. I cittadini europei, senza saperlo, consumano ogni giorno prodotti che contengono ingredienti provenienti proprio da aree deforestate, o dalla distruzione di altri habitat come le savane. Attualmente, l’Unione europea consente che i prodotti legati alla deforestazione siano presenti sul mercato UE.

Vogliamo che la Commissione Europea protegga le nostre foreste e il nostro futuro, ORA. Possiamo limitare fortemente la deforestazione e possiamo farlo subito, è un'occasione che non dobbiamo perdere.

QUAL E’ IL PROBLEMA

Stiamo perdendo gli habitat naturali ad una velocità impressionante, lo confermano diverse ricerche scientifiche. Negli ultimi dieci anni l'Amazzonia ha perso una superficie di foresta equivalente a più di 8.4 milioni di campi da calcio, e 10 milioni sono andati persi nel Cerrado, la savana più ricca di biodiversità al mondo. La causa principale è l’agricoltura distruttiva per coltivare la soia (usata per alimentare il bestiame), l’olio di palma, il cacao, per fare spazio agli allevamenti e altro ancora. Tutti questi ingredienti sono presenti negli scaffali dei supermercati, nella spesa di tutti i giorni, e non è facile evitarne l’acquisto. L’Europa deve mostrare il suo ruolo di leadership nella protezione delle foreste mondiali e degli altri ecosistemi. Se non fermiamo la deforestazione, il degrado delle foreste e la conversione e degradazione degli altri ecosistemi, potremmo perdere la nostra lotta contro i cambiamenti climatici e la crisi della biodiversità. Tu puoi aiutarci a cambiare tutto ciò! Act NOW #Together4Forests: chiedi alla Commissione Europea di proteggere il nostro futuro!

CHI E’ RESPONSABILE?

La deforestazione e la distruzione del suolo sono problemi molto complessi nei quali siamo tutti coinvolti, consapevolmente o inconsapevolmente. Allo stato attuale l’Unione europea non vieta il commercio dei prodotti legati alla distruzione della natura, in questo modo, questi, possono tranquillamente finire sugli scaffali dei supermercati e nei nostri piatti. L’olio di palma è un ingrediente presente in molti degli alimenti e prodotti cosmetici, la soia è utilizzata per alimentare il bestiame che produce la carne e i formaggi. Ci stiamo letteralmente mangiando le foreste senza neanche saperlo. Act NOW #Together4Forests:chiedi alla Commissione Europea di proteggere il nostro futuro! L’UE è uno dei principali importatori dell'olio di parlma e della soia, ma anche di altri prodotti usati quotidianamente che causano la deforestazione, come la carne bovina importata dall'Amazzonia, il caffè e il cacao. Non vogliamo proibirli – vogliamo assicurarci che siano prodotti in modo sostenibile, ma per ottenere questo importante traguardo abbiamo bisogno di una legge europea molto efficace. Puoi aiutarci? Act NOW #Together4Forests:chiedi alla Commissione Europea di proteggere il nostro futuro!

QUAL E’ LA SOLUZIONE?

I consumatori devono poter avere la certezza che i prodotti che acquistano non contribuiscano, inavvertitamente, alla deforestazione, alla conversione degli ecosistemi e al degrado del suolo. Per ottenere questo obiettivo serve una legge dell’Unione Europea che sia efficace e forte. Questa legge sta per essere discussa proprio ora a Brussels. Possiamo salvare le foreste con il tuo aiuto! Act NOW #Together4Forests: chiedi alla Commissione Europea di proteggere il nostro futuro!

Utilizziamo cookie per favorire l'utilizzo del sito e ottimizzarne l'esperienza di navigazione. Continuando la visita del sito l'utente accetta l'utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni