Lipu Onlus, natura, uccellie animali selvatici in Italia

Chiuso il Life Net pro net, volontari per rete Natura 2000

Volontari a Niscemi (provincia di Caltanissetta, Sicilia) Volontari a Niscemi (provincia di Caltanissetta, Sicilia)
Etichettato sotto

Life “Net pro net”: con la visita della Commissione europea si chiude oggi il progetto di volontariato su rete Natura 2000. Creata una rete di volontari per contribuire alla gestione attiva dei siti a più alta presenza di biodiversità

18 gruppi di volontari; 33 specie di uccelli di grande importanza a livello europeo studiate; 27 siti di rete Natura 2000 monitorati in 12 regioni; 190 volontari impegnati e 19 enti pubblici gestori dei siti coinvolti. Sono i principali numeri del progetto Life Net pro Net, realizzato dalla Lipu con il contributo del programma Life dell’Unione europea e della Fondazione Cariplo. Il progetto, partito a luglio 2016 e concluso di fatto oggi con la terza visita del monitoraggio della Commissione europea nella sede nazionale della Lipu, aveva lo scopo di attivare un network di volontari che potesse contribuire, a lungo termine, ad azioni di monitoraggio e sorveglianza dei siti della Rete Natura 2000 e alla diffusione della conoscenza e dell’apprezzamento della rete Natura 2000 tra le comunità locali. Un obiettivo che si può dire sia stato raggiunto. Tra i risultati più importanti del progetto troviamo infatti la creazione di 18 gruppi di volontari che si sono attivati in 12 regioni italiane, e ulteriori tre in via di attivazione. Volontari che, grazie a un portale online (www.teamnatura.it) sono stati reclutati e formati a distanza. I gruppi (denominati Glc, Gruppi locali di conservazione) hanno raccolto informazioni su 41 casi di minaccia nei confronti dei siti, favorendo una risoluzione positiva nel 78% dei casi. I volontari si sono occupati di monitorare, grazie alla messa a punto di un protocollo specifico, 33 specie di uccelli facenti parte dell’allegato 1 della Direttiva comunitaria Uccelli, tra i quali troviamo specie di grande importanza conservazionistica come la cicogna bianca, il falco cuculo, il fratino e il lanario. “Un progetto che ha saputo tener fede al suo nome, Net pro Net, una rete per la rete, quella dei volontari che si sono presi cura dei siti Natura 2000 – afferma Massimo Soldarini, responsabile Volontariato e Progetti della Lipu-BirdLife Italia - Una bella esperienza che ha visto la creazione di gruppi di volontari attivi, formati in modo continuo sul campo e che hanno coinvolto le popolazioni locali per aumentare in loro la conoscenza e la consapevolezza di vivere in luoghi protetti così meravigliosi”. In termini di comunicazione la campagna di reclutamento dei volontari ha raggiunto sul sito web dedicato oltre 360mila persone. Mentre più di 15mila persone sono state raggiunte dal messaggio direttamente in natura, grazie all’apposizione di pannelli per il pubblico nei punti di maggiore passaggio.

 

Mercoledì, 27 Febbraio 2019 09:49

Da oltre 50 anni curiamo gli animali, proteggiamo gli habitat, combattiamo il bracconaggio e parliamo di natura ai ragazzi. Puoi farlo anche tu. Se non sei ancora socio, puoi iscriverti alla Lipu per un anno oppure puoi rinnovare la tua quota associativa, e farai parte della nostra grande famiglia!

I TUOI DATI
SCEGLI LA TUA QUOTA ASSOCIATIVA

Indica la quota associativa (nel campo "Di che specie sei") e la modalità iscrizione alla Lipu. Se sei della specie "famiglia" scrivi nel campo note il nome e cognome dei componenti della tua famiglia.



Utilizziamo cookie per favorire l'utilizzo del sito e ottimizzarne l'esperienza di navigazione. Continuando la visita del sito l'utente accetta l'utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni